social

Alpe Adria Trail: il cammino che collega natura e tradizioni di Friuli Venezia Giulia, Carinzia e Slovenia

Un lungo cammino che conduce dai piedi della montagna più alta d’Austria, il Großglockner, attraverso i tratti più belli del paesaggio montano e lacustre della Carinzia, direttamente nei pressi del punto d'incrocio dei tre confini austriaco, sloveno e italiano per poi terminare sulle rive del Mar Adriatico, a Muggia

Foto Giovanni Aiello

Dalle Alpi al mare o viceversa: l'Alpe Adria Trail è un fantastico itineraio che collega tre nazioni, la Carinzia, la Slovenia e il Friuli Venezia Giulia in un susseguirsi di 43 tappe ( (24 in Carinzia, 11 in Friuli Venezia Giulia e 8 in Slovenia) per circa 750 km. Un lungo cammino che conduce dai piedi della montagna più alta d’Austria, il Großglockner, attraverso i tratti più belli del paesaggio montano e lacustre della Carinzia, direttamente nei pressi del punto d'incrocio dei tre confini austriaco, sloveno e italiano per poi terminare sulle rive del Mar Adriatico, a Muggia. Si passa quindi anche per territori a noi cari: per la Slovenia e scendendo nel cuore del Friuli Venezia Giulia, tra le valli del Natisone e il Carso triestino.

Ideale per chi ama fare trekking e lunge escursioni in natura, il suo decorso si svolge in gran parte in bassa montagna e senza dislivelli. Ciascuna tappa ha una lunghezza di circa 20 km, si completa pressappoco in 6 ore grazie alla segnaletica posta sull'intero sentiero. Il percorso da seguire è ben definito e si può compiere in entrambe le direzioni. Lungo la via si trova almeno un punto di ristoro rinomato per la sua cucina tipica e le località di arrivo sono sempre in luoghi con possibilità di pernottamento.

Ogni tappa presenta diversi punti d'interesse da percorrere a ritmo lento. Il tracciato è stato eletto nel 2016 dal National Geographic come uno dei migliori dieci al mondo. Attraversa i ghiacciai degli Alti Tauri, boschi e paesaggi alpini, costeggia borghi e laghi, il fiume Isonzo e tante altre meraviglie tutte da scoprire.

Lungo il cammino è possibile notare un paesaggio che cambia nella geografia, nella cultura, nelle tradizioni a tavola. Grazie all’app ufficiale Alpe Adria Trail è possibile scaricare sul proprio smartphone mappe dettagliate, con tanto di tracciati Gps e livelli di difficoltà segnalati. Inoltre, si possono prenotare sia il servizio di trasporto bagagli sia pacchetti di escursioni tematiche comprensive di soggiorno.

Per chi non è allenato a tante ore di cammino, può provare il Giro delle tre nazioni, una variante breve dell’Alpe Adria Trail, sviluppato in sei tappe giornaliere. La camminata ha inizio in Austria, ma il percorso ad anello consente di poter scegliere liberamente da dove partire.

Alcune tappe del Giro delle tre nazioni

Una tappa del Giro delle tre nazioni è Tarvisio, da poco eletta come località tra le migliori d'Europa per turismo sostenibile. Città di frontiera, storicamente territorio di passaggio e crocevia di culture, con le Alpi Giulie a segnare la confluenza di tradizioni mitteleuropee, slave e latine. Qui l’Alpe Adria Trail si intreccia con il cammino celeste e con il sentiero del pellegrino, per raggiungere il santuario del Monte Lussari.

Attraversato il paese, ci si incammina seguendo la ciclabile Alpe Adria e il torrente Slizza, fino alla conca dei laghi di Fusine. La tappa successiva del Giro delle tre nazioni arriva anche in Slovenia: dal centro di sci nordico di Planica all'alta valle del Sava, dove si disputano i campionati mondiali.

Il confine carinziano è a meno di un’ora dagli impianti di Kranjska Gora. Poi si oltrepassa la catena delle Caravanche e il passo Jepzasattel. Il giorno successivo ci si rimette in marcia lungo i resti della Römerweg, un’antica strada romana, che collegava l’Italia a Warmbad-Villach, Teurnia e Salisburgo, spingendosi fino al parco naturale del monte Dobratsch. 

Un'altra tappa è quella che da Feistritz an der Gail (Austria) ritorna in Italia per arrivare in Valbruna e in Val Saisera contornate dalle Alpi Giulie.

Per maggiori informazioni visita il sito ufficiale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alpe Adria Trail: il cammino che collega natura e tradizioni di Friuli Venezia Giulia, Carinzia e Slovenia

TriestePrima è in caricamento